Un mio intervento a RadioMaria

Nell’audio pubblicato potete ascoltare un mio intervento su radiomaria, la più grande emittente radiofonica cattolica al mondo.

Ho colto l’occasione, così, di proporre una lettura della storia russa che già il blog ha più volte ipotizzato, cioè una lettura che va oltre quella che gli studi universitari offrono e studi che a suo tempo offrirono a me un’alta valutazione all’esame conseguente.

In sintesi, nell’audio noi affermiamo che la Prima guerra mondiale fu l’incendio che si appiccò all’Europa per poter fare l’arrosto con la Chiesa ortodossa e in questo senso, come diremo, se possibile, al professor Dell’Asta (Università Cattolica di Milano) in un secondo intervento, l’attentato di Sarajevo fu il pugno sferrato al “ventre molle dell’Europa” affinché la Russia menasse le mani, cioè uscisse dai suoi confini o, usando una metafora scacchistica, giocasse non con il nero, possedendo una difesa insuperabile, ma con il bianco, costruendo, mossa dopo mossa, la sua rovina.

Buon ascolto del mio intervento che è collocato agli ultimi minuti della trasmissione essendo l’ultima domanda posta, qualificata dallo stesso Dell’Asta come “bella”, rendendola, così, non del tutto folle.

Ps: il file mp3 che contiene l’audio pare sia pubblicabile solo con la versione premium che non possediamo più. Tuttavia, aprendo il link sopra, potete ascoltarlo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.