Il C ovid spiegato bene

Abbiamo scelto volutamente un titolo banale, ma l’unico capace di veicolare un senso comune, quello a cui ci si appella quando le parole sono un fiume ed è impossibile scegliere, tanto meno decidersi.

“Il Corona virus spiegato bene”, allora, diviene titolo scientifico, cioè COVID (19) che tutti hanno esaminato al microscopio, ma non hanno saputo leggere e non sanno, quindi, se sia dovuto al caso o sia Dio.

COVID diviene, infatti, divoC, cioè DIVO C e quel DIVO, non è una stella del cinema, ma un latinismo evidente e sta per “divino”. Adesso non rimane che spiegare il già a suo tempo spiegato, cioè C che è, se BOLOGNA a rovescio diviene angoloB, l’angolo C, l’angolo C di Catalogna, non a caso angolata C, sempre a rovescio (per un riferimento scritturale circa gli “angoli della terra” vedi Is 11,12 e Ap 7,1).

Là si situa il monastero di Monserrat fondato nell’888, ghematria di Gesù in greco, e allora è chiaro il DIVO C, o Covid rovescio: C è la chiesa cattolica se la Spagna è l’emblema di un cattolicesimo duro (non puro).

Allora quel Covid o DIVO C sta a dirci che tu, ti credi e ti spacci divino, ma non lo sei: sei in realtà il Falso profeta; tu urbi et orbi proclami e reclami senza diritto lo Spirito Santo nei tuoi conclavi e nel tuo magistero e tu, non a caso, hai pescato il tuo Jolly papale in Sudamerica, cosicchè non con lo Spirito Santo faremo, ma con un colonnello, non a caso, argentino.

Il Covid, allora, dimostrerà che sei l’esatto contrario, cioè tutto fuorchè divino e il blog, in questo, è ferratissimo perché 919 post ti sono in fondo dedicati, cioè sono dedicati alla tua e solo tua opera di falsificazione sistematica che ha devastato AT e NT; l’intera produzione patristica, compresa quella del deserto e beatificato una pletora d’imbecilli: i santi cattolici dalla morte di Teresa D’Avila in poi, l’amica di Dio che non a caso spirò la notte stessa che volesti rimettere l’orologio, cioè passare da giuliano al tuo gregoriano, cioè quando inventasti la tua storia, quella che dai a bere ai ragazzi..

Vuoi che te lo dica? Stavolta non la sfanghi: il settimo altare della storia sarà innalzato a tuo dispetto perché un imbecille non può opporsi alla volontà di Dio, neanche se si è voluto mettere alla guida di un auto di lusso (la storia): andrai a sbattere non contro un muro che sarebbe serio, ma un virus coprendoti di ridicolo.

Sì, te lo dico, che m’importa: il Covid sarà l’ordine che si sostituisce al caos, il tuo e solo tuo caos, quello che nei secoli hai generato e che alcuni chiamerebbero sudiciume.

Ps: mi fermo qui, ma invito i miei improbabili lettori a leggere quanto da anni andiamo dicendo sul Falso profeta (C): un Papa, Sisto V Peretti che ha goduto come un porco quando stuprò la Vulgata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.