C’era una volta

Buonasera Generale Nistri,

non la conoscevo sino a che non ho letto che l’Arma non tollera macchie nella divisa dei Carabinieri A. Iacovelli), poi ho anche letto che è decorato con la medaglia d’oro al valor culturale e, solo un po’, l’ho conosciuta.

Una medaglia d’oro è sempre una medaglia, ma deve essere d’oro, altrimenti è meglio un bronzo pedonale che però bronzo è e la vecchietta ringrazia per lo scampato pericolo al semaforo.

Le dico questo non per mettere in dubbio il suo valore, ma solo per metterla in guardia dai facile entusiasmi di una facile carriera che non lascerà il segno, almeno quello voluto: troppe facce ho viste di carriere preferenziali, per non dirle che non valgono la pena.

Troppa, davvero troppa è la fretta per una lievita al valore che si fa cultura, in mancanza d’altro, perché l’importante è che le porte si aprano, ma non per estrarre il cadavere di un Dalla Chiesa che secondo me ha segnato il vostro diluvio, dopo di lui.

Ci furono grandi uomini in Italia: penso al grande classico di un Falcone e di un Borsellino, ma anche a un tenero, disperato giudice in fuga lungo un’argine autostradale, cioè a Livatino.

Adesso – lo scrivo solo perché lei sorrida- abbiamo che se vai all’ufficio postale con il boom dell’influenza rimangono solo l’impiegato e il secondo cliente, mentre il carabiniere, che sarebbe stato subito dopo di me, se ne va impaurito dai tuoi spari dal naso.

Non pensi che voglia screditarne il coraggio, cioè che stia dicendo che se ha paura degli starnuti, chissà cosa fa quando tuonano i cannoni, sto dicendo che se su 7 giorni te ne stai a casa 4, è meglio starci sano che a casa con l’influenza è una rottura.

Questo non l’ho pensato subito, l’ho capito quando si prese la decisione, non se già effettiva, di accorpare i Carabinieri alle Comunità montane di cui conosco l’orario di lavoro e voi, ne sono personalmente certo, lavorate ancora meno.

Dovreste proteggere, ma in realtà siete protetti da uno spirito di corpo, di chiesa e di cultura (sinistra) che guai a toccarvi, sebbene con la semplice parola, mentre noi assistiamo impotenti alla deriva di tutto e non possiamo neppure ammalarci che vi facciamo paura.

Prevenuto contro l’Arma? No, proprio no: ex Dc ed ex forzista, fino a che non ho capito che c’era, una volta, l’Arma.

Cordialmente

Giovanni

Ps: anch’io avrei dovuto iscrivermi alla Nunziatella, ma il destino non ha voluto che diventassi generale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.