Orzo, che Passione!

Scrivo questo post a coloro che credono e credono la Bibbia ispirata, cioè Verbum dei che non falla se non lo si induce. Essa esprime certamente i suoi alti concetti ma, al contempo, le sue piccole prove che avvalorano gli stessi grandi concetti, come la Passione e morte. Ma in che anno?

La tradizione cattolica apostolica romana (tutto maiuscolo) afferma ferrea in preda a un rigor mortis che fu il 33 d.C.; il mondo accademico, ispirato dalle grandi scuole anglosassoni, crede lo stesso, in preda a un rigor non mortis, ma british che già la sua lettera, la Lettera a Sardi, introduce nel mondo.

Io, unico in quello stesso mondo, vado peregrinando di Chiesa in Chiesa del villaggio globale, ma pellegrino del ceto più basso come scriverebbe “il russo”. Ed è così che offro un mio 35 d.C. frutto di accurate ricerche e resoconti ordinati sebbene alla maniera 2.0 (se ci sia un 3.0 non lo so) cioè per categorie e in un blog.

E’ un 35 d.C. che nasce lontano, 24 anni fa, ormai, e che mi ha presa la vita senza riscatto perché a 53 anni ciò che è fatto è fatto; se non hai fatto non fai più.

Ma ti sorprende il senso unico, è vero, ma giusto della tua vita quando tracci le occorrenze bibliche, quel sussurro all’orecchio della Parola e noti che orzo ne conta 35, come il tuo 35 d.C. e corri subito a vedere quando l’orzo era mietuto e leggi, per bocca degli stessi ebrei (esempi a iosa), che i giorni erano esattamente quelli della Passione, della tua passione, cioè sia di Cristo che tua.

!4-15-16 di Nissan si mieteva l’orzo, mentre sul Golgota si raccoglieva un’altra messe, che non è l’orzo e le sue occorrenze, ma frutto anch’essa di un semina che ha prodotto orzo: il 35 d.C. Il resto (33 d.C.) è zizzania, neanche buona per un caffè leggero, leggero.

Riassumo tutto con un sillogismo


Le occorrenze di “orzo” sono 35


L’orzo si mieteva a Pasqua


La Pasqua dell’Agnello cade il 35 d.C.

Mi raccomando: rispettate la tradizione: fatevi gli auguri di Buon Natale…Cupiello, però, che quello di Gesù è il 10 agosto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.