La Torre, state in Guardia

torreNon molti sanno perché la Watch Tower ha avuto successo ed uso il sostantivo successo perché esso è tipico del mondo, il mondo del sesso, del denaro e, appunto, del successo.

Essi salirono alla ribalta con la profezia dei sette tempi che conduceva al 1914, cioè l’anno in cui si consumò “l’inutile strage” (Benedetto XV) della Prima guerra mondiale scoppiata per un motivo alquanto banale, lo sappiamo: l’attentato di Sarajevo.

L’aver “profetizzato” quel 1914, che mi pare dovesse celebrare l’intronizzazione di Gesù, costituì un enorme cassa di risonanza per la novella congregazione, perché essa poteva gridare ai quattro venti: “Noi l’avevamo detto!”. Quel 1914, allora, è divenuto il cavallo di battaglia e di casa in casa l’hanno predicato e foraggiato fino però ad essere smentiti dalla cronologia e dai fatti.

Ma la congregazione era nata e questa era la cosa importante, la Torre di Guardia era stata eretta e Babilonia poteva sentirsi sicura, perché capace di avvistare i nemici a miglia e miglia di distanza.

Infatti si era procurata coloro che andavano di casa in casa giustificati dal dissenso, per cui il dissenso potevano censirlo e gestirlo.  Molti degli scontenti avevano adesso il loro nucleo di fede, una nuova fede basata sulla, appunto, “fidata cronologia biblica” perché Russel era stato ispirato e aveva vista la storia biblica tutta.

Peccato che la sua ispirazione sia morta negli anni a venire rispetto al ’14, ma ormai i Testimoni erano ovunque e si fa presto a rivedere i calcoli e darne una nuova lettura, magari spirituale che non guasta mai.

Ecco perché te li vedi ancora all’uscio di casa: non ne hanno azzeccata una, ma il dissenso continuano a censirlo e quella base paziente, dopo ogni visita, fa rapporto al superiore gerarchico il quale tira le fila e riferisce macchiando gli stipiti con il sangue dell’agnello, affinché l’angelo sterminatore non passi oltre, ma faccia il suo mestiere, sfogando la sua ira su quel piccolo, santo nucleo cristiano.

Insomma una Torre di Guardia molto efficiente, costituita da gente convinta che, in odio alla Chiesa cattolica, la ama e gli rende un gran servizio, ma tutto questo la base non lo sa, come non sa che il Corpo Direttivo non ne ha azzeccata una dal 70 d.C. all’Anno Mundi.

Partorita nel sangue, quel sangue lo versa permettendo a Babilonia non di conoscere i suoi nemici, ma i cristiani o coloro che vorrebbero esserlo, perché maturi solo sino al punto di capire che la Chiesa cattolica, cioè Babilonia, è un inganno, ma non oltre.

Come la Seconda guerra mondiale ha sterminato il messianesimo ebraico, così allora nel 1914 la Watch Tower nacque: con un bagno di sangue che ebbe del miracoloso agli occhi del mondo, il quale non si rese conto che era nata un’altra puttana, figlia della Gran puttana di cui ci parla Giovanni la quale, come sua figlia, mette a dura prova “la costanza e la fede dei santi” (Ap 13,10).

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.