Il calendario e la storia: sacro e profano all’unisono

musicaSarà un post breve che però completa con note importanti il discorso già fatto sugli anni sabbatici, gli anni giubilari e gli anni sabbatici e giubilari che abbiamo tenuto nei post precedenti, raccolti in una apposita categoria: gli “anni sabbatici e giubilari”.

Ci occuperemo di Davide per dimostrare che quei due calendari sono ben lontani da quella definizione spiccia che spesso ricorre nella loro trattazione, definizione che si perde nella notte storica d’Israele, in cui essi non hanno nessuna funzione perchè nessuno ha udito i loro rintocchi e per questo si sono immaginati eco lontana, troppo lontana per attribuirgli una qualche importanza.

Tuttavia, a ben guardare, essi, al contrario, segnano tappe importanti del giudaismo del secondo tempio, non mancando di dirci qualcosa anche sul primo, come, ma solo per esempio, la costruzione della porta superiore del tempio (vedi tavola in calce) avvenuta nel 668 a.C. anno sabbatico e giubilare.

Ma prima di questo evento essi hanno scandito la nascita e l’unzione a re su Gerusalemme di Davide, perchè se nel 995 a.C., trentenne, fu unto re a Ebron (2Sam 5,4) è cosa facile comprendere che quel 1025 a.C. che emerge dai calcoli (995+30=1025) segna, oltrechè la data di nascita di Davide, un anno sabbatico.

Infatti anche assumendo una data molto lontana da lui, ma che lo fa padre di quel “figlio di Davide” (Lc 20,41), cioè il 32 d.C. inizio del ministero pubblico di Gesù in anno sabbatico e giubilare, come sosteniamo noi, abbiamo che quel 1025 fu sabbatico, perchè (1025+32):7=151 cioè il multiplo di 7 che ci conferma la festività sabbatica dell’anno di nascita di Davide.

Qualcuno potrebbe obiettare che solo noi indichiamo il 995 a.C. come l’anno di Davide re a Ebron, ma ricordiamo che le due tranches di 14 generazioni di 35 anni che collegano Gesù a Davide re (Mt 1,17) segnano un arco di tempo di 980 anni (490×2) a cui si aggiungono quelli del termine a quo del calcolo, cioè la nascita di Gesù nel 15 a.C., per ottenere il 995 a.C anno che Matteo considera al termine delle prime due tranches genealogiche di 14 generazioni (da Gesù a Babilonia; da Babilonia a Davide)

Dunque quel 995 a.C. lo otteniamo sia con la genealogia matteana, sia con il calcolo del regno di Davide rivisitato alla luce della nostra cronologia che lo vede re a Gerusalemme nel 989 a.C. dopo un periodo di 6-7 anni a Ebron, quando 2Sam 2,11  indicherebbe un periodo leggermente superiore, parlandoci di 7 anni e mezzo (noi abbiamo indicato 6 anni e mezzo, niente di che alla luce di un calendario sabbatico che ci confermerà, lo vedremo tra poco, la bontà, forse la necessità, dell’approssimazione).

Dunque abbiamo che il 1025 a.C. fu sabbatico e vide i natali di Davide, segnando un’altra importantissima nota nella storia di Israele che si fregia di una ritmica sacra, oltrechè profana, tanto che se il 1025 a.C. fu sabbatico lo fu anche, in una necessaria ottica di datazione doppia, anche il 990/989 a.C. quando cioè Davide divenne re in Gerusalemme perchè (1025-990):7=5 quando 5 è il multiplo che ci dice che si trattano di anni sabbatici entrambi.

Dunque i calendari sabbatici e giubilari segnano davvero tappe fondamentali nella storia d’Israele essendo quasi una ritmica costante nel giudaismo del primo e del secondo tempio, confermandoci che la storia di quegli anni non sa essere sacra o profana (come lo potrebbe con il tempio centro di ogni attività?), ma è sacra ed è profana al contempo, come fosse musica da camera segnata  da strumenti sacri e profani che procedono all’unisono.

Tavola degli anni sabbatici e giubilari comparata con la cronologia particolare di 1-2Re e la storia universale di Giuda

LEGENDA:

  1. In rosso gli anni sabbatici, gli anni giubilari e sabbatico/giubilari che cadevano ogni 350 anni
  2.  La datazione doppia avrebbe certamente permesso altre considerazioni coinvolgendo più anni, ma la tabella vuole essere un primo abbozzo e esaurisce la sua finzione indicando la sostenibilità storica dell’idea che l’ha ispirata
  3.  Le date dopo Cristo sono indicate
  4.  I link rimandano ad argomenti che il blog ha trattati
  5. Per la cronologia “universale” adottata dal blog si veda questa tavola

 

 

RE REGNO ANNI SABBATICI GIUBILEI Evento storico
Davide 1025 Nascita di Davide
 Inizia la dinastia davidica
989-949 990/989

983

976

969

962

955

948

968  Regna a Gerusalemme
Salomone 949-909 941

934

927

920

913

918
Roboamo (Giuda) 909-891 906

899

892

Abia 891-889
Asa 891-847 885

878

871

864

857

850

868
Josafat 847-824 843

836

829

Joram 824-817 822 818
Ocozia 817-816
Atalia 816-809 815
Joas 809-770 808

801

794

787

780

773

Amazia 770-728 766

759

752

745

738

731

768
Ozia 728-674 724

717

710

703

696

689

682

675

718
Jotam 674-659 668

661

668 Anno sabbatico e giubilare. costruzione della porta superiore del tempio
Acaz 659-644 654

647

Ezechia 644-615 640

633

626

619

618 Assedio di Samaria
Manasse 615-560 612

605

598

591

584

577

570

563

568
Amon 560–558
Giosia 558-527 556

549

542

535

528

Joacaz 527-527
Joachim 527-516 521 518 Assedio di Nabucodonosor : prima deportazione di Nabucodonosor
Joachin 516-516
Sedecia 516-505 514

507

Assedio di Nabucodonosor. Seconda deportazione
Fine del regno di Giuda
500
493
486
479
472 468 Inizia il digiuno profetico di Daniele
465 Si gettano le fondamenta del secondo tempio
458
XX° di Artaserse, rientro Neemia (Ne 1,1) 451 Rientra Neemia
444 418 Dedicazione del secondo tempio
437
430
423
416
318 Anno sabbatico e giubilare. Deportazione in Egitto
3 d.C. Gesù dodicenne al tempio
32 d.C. Anno sabbatico e giubilare, Inizia il ministero pubblico di Gesù
39 d.C. Caligola profana il tempio
67 d.C. Scoppia la rivolta a

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.