Il 33 d.C. e il fiero pasto della Tradizione

fiero pastoL’anno 33 d.C. è controverso, perchè se da una parte riassume per intero la falsa anagrafe di Gesù, dall’altra esso segna l’avvento del regno dei cieli, come abbiamo visto ieri.

In ogni caso esso coinvolge, grazie alle sue cifre, la figura stessa di Gesù, che di per sè aveva i “suoi numeri”, cioè 888, la ghematria greca del nome proprio Ιησουσ (Gesù).

Mettendo in relazione le due cose, ci è venuta la curiosità d’indagare Vangeli e Atti per conoscere quali contenuti si nascondessero nei versetti 8,33 di ciascuno, quando 8 simboleggia Gesù; mentre 33 o simboleggia, come abbiamo visto ieri, il regno dei cieli, o la falsa storia di Gesù. I commenti, brevi, li faremo alla fine, adesso riportiamo i versetti.

I mandriani allora fuggirono ed entrati in città raccontarono ogni cosa e il fatto degli indemoniati Matteo

 

Ma egli, voltatosi e guardando i discepoli, rimproverò Pietro e gli disse: «Lungi da me, satana! Perché tu non pensi secondo Dio, ma secondo gli uomini Marco

 

I demòni uscirono dall’uomo ed entrarono nei porci e quel branco corse a gettarsi a precipizio dalla rupe nel lago e annegò. Luca

 

Gli risposero: «Noi siamo discendenza di Abramo e non siamo mai stati schiavi di nessuno. Come puoi tu dire: Diventerete liberi?» Giovanni

 

Come si può facilmente intuire, abbiamo nel contenuto dei sinottici una presenza satanica costante che in Marco tira in ballo pure Pietro, mentre in Giovanni è latente perchè se è vero che si parla di una discendenza di Abramo rivendicata, è anche vero che poco sopra, a 8,44, Gesù è chiarissimo rinfacciando a quegli stessi una filiazione demoniaca dicendo loro di avere per padre il diavolo.

Chiunque, penso, non attribuirebbe al caso questa perfetta simmetria di versetti e contenuti, a meno che quell’ispirazione riconosciuta alla Scrittura tutta sia solo un capriccio che si è preso gioco di noi.

Tra l’altro credo sia facile venire a capo della questione, perchè ci rimane da esaminare ancora un caso, cioè il capitolo 8, versetto 33 di Atti e vedere se pure questo si allinea con i sinottici e Giovanni. Nel qual caso credo che dovremmo aprire bene gli occhi. Andiamo subito a leggerlo Atti 8,33 non scevro del versetto 32 che fa ancor più chiarezza

Come una pecora fu condotto al macello
e come un agnello senza voce innanzi a chi lo tosa,
così egli non apre la sua bocca.
33 Nella sua umiliazione il giudizio gli è stato negato,
ma la sua posterità chi potrà mai descriverla?
Poiché è stata recisa dalla terra la sua vita
.

Siamo di fronte al passo isaiano (Is 53,7-9) in cui si profetizza, descrivendolo, l’assassinio del Messia e a noi non importa tanto sapere se sia messianico o no, quanto conoscere se è in grado di darci una chiave di lettura che concordi con i Vangeli.

Sin dall’inizio avevamo scritto che 8 simboleggia Gesù, mentre 33 richiama o il regno dei cieli, o la falsa anagrafe di Gesù, la quale certamente si compone dell’anno della crocefissione che è, secondo noi, il 35 d.C.; secondo quasi tutti gli altri il 33 d.C.

Il fatto che i sinottici e Giovanni ci parlino, al versetto 8,33, del diavolo, escludendo quindi il regno dei cieli, fa sì che Atti 8,33 ci faccia capire che siamo di fronte alla seconda ipotesi interpretativa, cioè l’anagrafe gesuana la quale, se ha al suo interno il 33, cioè il 33 d.C., è opera del diavolo; quel 33 d.C. è demoniaco, satanico, diabolico, luciferino.

A me -ma penso a tutti i lettori del blog- ciò non coglie di sorpresa (lo abbiamo sempre detto, tanto che potremmo offrire una lunga disamina del caso), semmai coglierà di sorpresa coloro che si affidano a una tradizione (maiuscolo? Minuscolo? Boh…) che non solo è… tradita,appunto, ma che più ancora tradisce, facendo sì che essa sollevi “la bocca dal fiero pasto”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.