Il trono di Dio: storia o simbolo?

tronoUno dei passi più importanti e conosciuti di Apocalisse ci lascia nel dubbio: dov’è, cosa è il trono di Dio in cui trova rifugio il figlio appena partorito dalla Donna vestita di sole   e subito dopo lì rapito (Ap. 12,5)? Quel trono è solo uno dei tanti simboli che ci offre Apocalisse o è un luogo fisico e per tanto rintracciabile?

Credo che in molti se lo siano, come me, chiesto ma si siano accontentati dell’immaginario apocalittico che, sebbene in qualche maniera, sempre risolve i quesiti che il testo di Giovanni propone.

Tuttavia finora nessuno aveva cercata la risposta nella ghematria, la quale invece è capace di fare luce sul caso. Non saranno però né il “trono”, né “Dio” la soluzione, perchè è il verbo “rapire” che illumina la scena che è significativo.

Infatti è il rapimento del figlio il focus, perchè è solo grazie ad esso che il figlio della Donna viene messo in salvo, sebbene il luogo, cioè il trono di Dio, sia quasi altrettanto importante, perchè costituisce il rifugio e in questo senso verrebbe naturale cercare lì la soluzione, ma sarebbe infruttuoso, almeno secondo la mia esperienza.

Dunque ἡρπάσθη (ἁρπάζω, rapire) è la chiave, la quale ha un profilo ghematrico, perchè il valore della somma delle sue singole lettere che compongono la prima persona singolare del presente indicativo è 989 che noi considereremo 989 a.C. collocandola in una cronologia, in particolare la cronologia di 1-2 Re secondo questo blog, perchè tale anno fu il primo anno di regno di Davide (vedi tabella).

Ciò non ci dice soltanto che il valore ghematrico ha individuato esattamente un anno di un calendario, come vuole la regola ghematrica, ma ci dice ancor più chiaramente che tale lettura (quella ghematrica) è perfettamente inserita nel contesto del versetto 12,5 di Apocalisse che ci parla di Dio, è vero, ma ancor più del suo trono, cioè della sua regalità che fa da scudo e rifugio al figlio della Donna.

Bisogna chiedersi allora chi più di Davide potrebbe mai simboleggiare tale regalità? Quale altro “trono” ha avuto lo splendore di quello di Davide? Quale altra regalità supera quella del trono di Davide a cui i Vangeli spesso fanno riferimento quando ci parlano del Cristo re (Lc. 1,32)? Non è forse Gesù in possesso anche della “chiave di Davide” (Ap. 3,7) che da sempre simboleggia tutta la sua autorità e regalità?

Dunque il fatto che la lettura ghematrica di ἁρπάζω indichi il 989 a.C. come anno d’inizio del regno davidico ha sì una carica simbolica enorme, ma ancor più ci permette di collocare il trono di Dio proprio laddove esso esattamente deve essere, perchè è in Davide che si è posata tutta l’autorità e regalità di Dio. Ne emerge, allora, quasi una collocazione storica, quasi un luogo fisico; vorrei dire, dando una dimensione a quel rifugio, una reggia, una rocca inespugnabile dove il bambino è rapito e protetto.

Certo, tutto quanto detto sinora può emergere solo se in possesso della cronologia esatta, in particolare di quella 1-2 Re. Diversamente quel trono rimane inaccessibile perchè nascosto dalle fitte nebbie del simbolo.

Chi ha un minimo di dimestichezza con Apocalisse sa benissimo che le cose da dire sarebbero tantissime, ma dovremmo addentrarci nel regno della lettera, la qual cosa non ci compete, oltre al fatto che quel trono – lo abbiamo appena visto- appartiene al mondo del numero, cioè della cronologia e della storia che essa ordina.

Concludo dicendo che 989 è anche la ghematria di un altra locuzione assai importante di Apocalisse, cioè di βιβλίον ζωή  (libro [della] vita, Ap. 13,8) e anche di questo ce ne siamo occupati qui. Lo ripeto: non credo ci sia altro da dire, sebbene il post richiederebbe uno studio specifico. Forse altri lo faranno, più bravi me nel simbolo e nella più generica lettera.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.