Falsare la Storia? Un brutto…Tiro

Questo post mi ha fatto durare un po’ di fatica, perchè esce dal contesto mio solito occupandosi della presa di Tiro, fatto citato dalla Bibbia in Ezechiele 29,18. Potete comprendere che non riguarda direttamente il mio solito campo d’indagine, pur tuttavia coinvolge aspetti important dello stesso, perchè segna la campagna militare di Nabucodonosor, il quale più volte si è diretto contro Gerusalemme, segnandone addirittura le tappe dell’esilio.

La mia attenzione sulla presa di Tiro è stata catturata da due versetti di Apocalisse, che cito:

Conosco la tua tribolazione, la tua povertà – tuttavia sei ricco – e la calunnia da parte di quelli che si proclamano Giudei e non lo sono, ma appartengono alla sinagoga di satana. (Ap. 2,9)

Ebbene, ti faccio dono di alcuni della sinagoga di satana – di quelli che si dicono Giudei, ma mentiscono perché non lo sono -: li farò venire perché si prostrino ai tuoi piedi e sappiano che io ti ho amato. (Ap. 3,9)

In tutta Apocalisse solo in questi due versetti ricorre il nome proprio Giudei ed è associato a un contesto facilmente comprensibile: si scrive chiaro che qualcuno mente e nonostante le apparenze appartiene alla sinagoga di satana ed essi sono i Giudei (Ἰουδαῖος). Ovvio che mi sia incuriosito e mi sia chiesto cosa potesse celarsi dietro non solo all’accusa, ma più ancora dietro al nome. E’ così che l’ho calcolato ghematricamente ottenendo 571, ossia il 571 a.C. anno storicamente indicato per la presa di Tiro e anno che l’esegesi indica come certo per la predicazione di Ezechiele.

Stando al contesto in cui è inserito Ἰουδαῖος qualcuno mente abbiamo detto, ma come provarlo dal momento che non si può chiedere alle persone di credere a una scienza così antica, la ghematria? Un modo c’è ed è quello di rivolgersi alla scienza moderna, che nei panni di Newton ha denunciato come falsa la lista dei sovrani babilonesi e fra essi certamente Nabucodonosor, perchè lo abbiamo detto che la presa di Tiro fa parte delle campagne militari di quel re, campagne che vedono anche vari interventi contro Gerusalemme.Dunque se è falsa la datazione della presa di Tiro è falsa anche tutta la datazione delle campagne contro Gerusalemme.

Allora bisogna chiedersi se sia possibile uscire dalla semplice denuncia e provare il fatto. Per prima cosa ricordo che già in Ap. 12,9 Giovanni aveva bollato ghematricamente come οφις (serpente) la data assoluta della caduta di Gerusalemme, cioè il 586 a.C.. Poi ricordo che sempre nello stesso versetto ed a fianco ad οφις ricorre σατανας (satana) che sempre secondo il calcolo ghematrico vale 559, cioè il 559 a.C. come primo anno di regno di Ciro (si legga  qui), anno che detta i tempi per il 538 a.C., storicamente considerato come quello della fine dell’esilio e che ci permette, quindi, di non uscire dal contesto descritto da οφις

Ma al di là di questo chiaro quadro ghematrico c’è anche la cronologia di Dio, che ricostruisce una cronologia biblica perfettamente alternativa  a quella storica, per altro pienamente confermata dal quadro ghematrico appena descritto, come ho più volte fatto notare con Antipas (si veda in home la categoria ad egli dedicata). Dunque siamo certi di una cosa, cioè che se da una parte la ghematria con i versetti citati denuncia il falso, la scienza moderna (Newton) e il mio lavoro fanno altrettanto. Questo consiglia che se non si crede alla ghematria, si creda almeno a Newton e un po’ anche a me.

Voglio concludere indicandovi quella che con ottima approssimazione, approssimazione dovuta solo a insignificanti divergenze presenti nella Bibbia, è la reale datazione degli interventi di Nabucodonosor contro Gerusalemme. E’ materiale molto vecchio che non ho mai avuta occasione di utilizzare prima d’ora. Dopo la sua lettura ognuno sarà in grado, se Newton è uno scienziato e la cronologia di Dio non è frutto del caso, di stabilire l’anno esatto della caduta di Tiro. Invito anche a consultare la tabella dei re per comprendere quando cade il IV° di Joackim che corrisponde al I° anno di regno di Nabucodonosor.

Interventi di Nabucodonosr contro Gerusalemme

I° ANNO DI REGNO DI NABUCODONOSOR (IV° DI JOAKIM) 523 a. .C. (Ger. 25,1)
VII°  ANNO: PRIMA DEPORTAZIONE 516 a. C. (Ger. 52,8)
XVIIII°  ANNO: SECONDA DEPORTAZIONE 504-505 a. C. (Ger. 52,12)
XXIII°  ANNO: TERZA DEPORTAZIONE 500 a. C. (Ger. 52,30)

I

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.